Miglior Metal Detector per il Primo Acquisto

Miglior Metal Detector per il Primo Acquisto, Quale Comprare per Principianti

Ogni volta che mi trovo a parlare con qualcuno di metal detecting, mi vengono fatte sempre le stesse domande: “Qual è il Miglior Metal Detector?” e “Quale Metal Detector Usi?” Ho deciso di creare questo articolo per raccontarti la mia storia, come mi sono avvicinato a questo hobby e come seguire i miei passi per capire qual è il miglior metal detector.

Ma prima di tutto, ricorda che il miglior metal detector in assoluto non esiste, quindi non cercarlo affannosamente. Quello che dovrai cercare è il giusto metal detector per te, per il tuo tipo di ricerca. E ricorda anche che dovrai sempre tenere bene a mente il tuo budget di spesa, ci sono modelli accessibili a tutti, altri che costano più di uno stipendio.

Perchè ti racconto la mia storia? Cosa può avere a che fare con la scelta del miglior metal detector? La risposta è semplice, ho un pò di esperienza ed ho avuto modo di provare tantissimi modelli. Seguimi e capirai!

 

Garrett Ace 250

OffertaBestseller No. 1
Garrett ACE 250 Metal Detector, Display LCD, Giallo/Nero
  • 3 diversi programmi di ricerca pre-impostati (All-metal, coins e jewerly)
  • Indicazioni tramite display sul tipo di metallo e sulla profondità
  • 3 distinti toni di rilevazione (in base al tipo di metallo)
  • Nota: Questo prodotto viene fornito con istruzioni in Inglese/ Spagnolo/ Francese/ Tedesco

Ho iniziato con un Garrett Ace 250, uno dei cercametalli per principianti più gettonato.

In tanti hanno iniziato con questo cercametalli e tutt’oggi si ritrovano ad usarlo ancora. Questo perché è uno dei migliori metal detector per iniziare, nonostante molti lo critichino per i falsi segnali.

In parte è vero, uno dei problemi di questo cercametalli è la sua eccessiva sensibilità ma a suo favore ha diversi fattori: il costo non eccessivo, la semplicità di utilizzo e la facilità di poterlo rivendere, stiamo parlando sempre di un metal detector Garrett, una delle migliori marche attualmente esistenti in questo campo.

 

Piastra Nel Tornado

Il passo seguente, una volta avvicinatomi a questo hobby è stato quello di pretendere una marcia in più dal mio Garrett Ace 250. Così ho pensato di sostituire la piastra originale con una più performante. Mi sono così ritrovato a fare diverse ricerche tra i vari forum dedicati al metal detecting ed ho chiesto qualche informazione a quelli che ritenevo essere i grandi esperti del settore.

Morale della favola? Mi furono consigliate diverse piastre ma la mia scelta fu quella di acquistare una piastra Nel Tornado che oggi posso affermare che a mio parere, per i test che ho potuto poi effettuare con il tempo, si è rivelata la migliore soluzione per potenziare l’Ace 250. Qualcuno potrebbe lamentarsi dell’aumento di peso del metal detector, la piastra Nel Tornado per Ace è abbastanza grande e non è la soluzione ideale per chi vuole spazzolare per più ore. Per chi ama spazzolare da mattino a sera consiglio quindi un’altra piastra, sempre della Nel, ma un altro modello, la Nel Hunter.

Chi ama quest’hobby però non si accontenta facilmente. Ci si emoziona ad ogni uscita, anche se si rientra a casa con un cumulo di spazzatura e ci si rende conto di aver aiutato, almeno in parte, “madre natura” con lo smaltimento dei rifiuti. La voglia di avere un metal detector più performante quindi c’è sempre, soprattutto se si inizia ad uscire con amici che hanno un modello superiore al tuo e la voglia di competizione sale sempre di più, specialmente in spiaggia. Anche se il 90% dei ritrovamenti potrebbe avvenire per il fattore C… chiamata anche con il nome di Fortuna, una macchina performante in spiaggia ci vuole eccome!

Nonostante la Nel Tornado abbia regalato una marcia in più al mio Garrett Ace 250, avevo il desiderio di prendere una nuova macchina, che avesse migliori prestazioni ma che al tempo stesso avesse un prezzo accessibile alle mie possibilità.

 

Fisher F5

Bestseller No. 1
DETECH Piastra 12x10 SEF Bobina di Ricerca DD Plate per Fisher F5 Rilevatore di Metallic Professionale Metal Detector Include Copripiastra
  • TECNOLOGIA E SPECIFICHE: Configurazione: S.E.F (campo elettromagnetico simmetrico) – Farfalla, Dimensioni: 30,5 x 25,4 cm, Peso ca. 700 g. Tipo di bobina di ricerca‎: DD /‎Double D; Forma della bobina: Ellipse. Il coperchio della bobina è incluso.
  • Compatibile con: questa bobina di ricerca Detech è compatibile con i metal detector Fisher F5. Aggiornando a questa bobina si ottiene la migliore profondità e il più preciso pinpointing.
  • Caratteristiche: migliore equilibrio del suolo, sensibilità e individuazione. Funzionamento più stabile, identificazione accurata del bersaglio, terreno stabile e migliore prestazione complessiva del campo. Alloggiamento a coste, appositamente progettato per assorbire urti meccanici e vibrazioni. Realizzato in polimero speciale, rinforzato con fibre di vetro, stampato ad iniezione ad altissima pressione. La bobina è impermeabile con massima protezione UV.
  • Destinazione d'uso: metal detecting, reliquie caccia, monete antiche, gioielli, manufatti, oro, bronzo e tutti i metalli. Queste bobine sono appositamente progettate per la ricerca di un'ampia area mantenendo la perfetta sensibilità a bersagli molto piccoli: piccole pepite d'oro, piccole monete, parti rotte di gioielli, catene d'oro sottili e pepite d'oro più grandi. La bobina è estremamente stabile su alta mineralizzazione.
  • GARANZIA: Questa attrezzatura professionale per il rilevamento del metallo viene fornita con 2 ANNI DI GARANZIA dalla data di acquisto.

Ho avuto quindi la fortuna di diventare “Tester” di alcuni metal detector e di provare i diversi modelli dei miei amici spazzolatori. Tra i tanti modelli ho poi tirato le somme, ed in base al mio budget di spesa ho deciso che la mia scelta doveva ricadere su un cercametalli di cui mi ero innamorato: il Fisher F5.

Molto spesso leggo su Facebook commenti molto strani su questo metal detector, molto spesso ho letto di gente che ne parlava male, dicendo che “non scende”, intendendo che non è un modello che eccelle nella profondità. Ormai è da tanto che lo uso e posso affermare con certezza che la profondità non è di certo un problema di questo modello ma ci tengo a sottolineare soprattutto che odio chi parla per “sentito dire”, senza aver provato di persona un determinato modello. E dicendo questo non mi riferisco solo al Fisher F5, ma parlo in generale, prima di giudicare un modello abbiate l’accortezza di provarlo personalmente.

Ognuno quindi ha il diritto di dire la sua su ogni modello, ma prima di parlare bene o male di un modello provatelo, testatelo, e solo dopo potrete consigliarlo o sconsigliarlo, siate obiettivi!

Ma torniamo al Fisher F5. Perché l’ho scelto? Mi ha colpito molto la possibilità di impostarlo in 1000 maniere differenti ed ho amato la sua funzione discriminatoria dei metalli. Ha tutto quello che un metal detector professionale dovrebbe avere, il prezzo è abbordabile ed i risultati in spiaggia (luogo in cui effettuo il 95% delle mie ricerche) sono ottimi una volta che si impara a settarlo nella maniera migliore.

 

Nokta Impact

Le mie collaborazioni con il mondo del metal detecting continuano ed ho ancora modo di provare e testare tanti altri modelli. Mi soffermo su un modello fenomenale, era appena uscito sul mercato: il Nokta Impact. Da li a breve il marchio cambierà nome, Nokta e Makro si uniranno e diventeranno un tutt’uno: Nokta Makro.

Ad oggi il Nokta Impact (o se preferisci Nokta Makro Impact) è ancora il mio attuale metal detector. Si tratta di un modello professionale, dotato di tre frequenze ben distinte che puoi utilizzare a tuo piacimento. La cosa bella è che possiede tantissime impostazioni ma è sufficiente regolarne giusto un paio per poterlo far utilizzare anche ad un principiante.

Questo metal detector è uno dei migliori e dei più precisi che abbia mai provato, ha una potenza in discriminazione non indifferente (questo significa che è in grado di distinguere correttamente un metallo ferroso da uno non ferroso, con la possibilità di escluderlo dalle ricerche), scende molto in profondità ed è molto ma molto reattivo.

Purtroppo però la macchina perfetta non esiste e anche in questo modello esistono alcune pecche. Quella che viene sottolineata più spesso è il suo peso. L’altra pecca riguarda le aste che, per come sono fatte, non ti consentono di chiuderlo in sé stesso e quindi lo rendono un po’ ingombrante nel trasporto. Per me sono problemi sorvolabili date le prestazioni del metal detector, per altri invece sono “problemi” che li fanno dirigere verso altri modelli.

 

Come ti dicevo inizialmente, a mio parere il miglior metal detector non esiste. Devi riuscire a trovare il modello che si adatta meglio al tuo modo di ricerca, devi trovare un certo feeling con la macchina.

Non tutti però hanno la possibilità e la fortuna di provare tanti modelli quindi, da quale modello iniziare? Ora, in base al tuo livello di esperienza ed in base al tipo di ricerca, ti indicherò quelli che sono, secondo me, i migliori modelli.

 

Nokta Makro Midi

Chi ha detto che solo i grandi si devono divertire con questo magnifico hobby? Se vuoi far avvicinare tuo figlio al tuo stesso hobby o semplicemente vuoi che si diverta all’aria aperta non comprargli una cinesata. Prendi il fantastico Nokta Makro Midi, è per bambini ma ha caratteristiche e funzionalità più che decenti. Mia figlia di 4 anni lo usa da più di un anno!

 

Nokta Makro Simplex+

Bestseller No. 1
Nokta Makro Simplex Metal detector impermeabile con bobina da 28 cm
  • IP68: si può immergere completamente fino a 3 metri ed è sigillato dalla polvere.
  • Volume del ferro: la sensibilità al basso contenuto di ferro può essere regolata o azzerata.
  • Discriminazione dei sensori: rileva e identifica i metalli indesiderati.
  • Modalità di ricerca: tutti i metalli/in un campo/al parco/in spiaggia.
  • Favolosa illuminazione per uso notturno e subacqueo: il Simplex+ ha tutto ciò di cui avete bisogno, retroilluminazione LCD, retroilluminazione del tastierino e torcia LED.

E’ il modello ideale per i principianti. Se desideri iniziare oggi, questo è il modello giusto. Nonostante sia considerato un metal detector per iniziare fa le scarpe a tanti modelli più blasonati. Eh si, è della stessa casa costruttrice del mio Nokta Impact.

 

Quest X10

Bestseller No. 1
Quest X5 Metal Detector Piastra 9 x 5 + Copri Piastra novità 2019
  • nr. 01 Metal Detector Quest X5
  • nr. 01 Copri Salva Piastra

Altro modello ideale per i principianti. La Quest è un’ottima marca per iniziare ed offre anche prezzi molto concorrenziali. Se volete spendere meno esiste anche il Quest X5 ma data la poca differenza di prezzo, io consiglio il Quest X10 per via di alcune funzionalità in più.

 

Quest  Q30

Non è uscito da molto tempo ma si è fatto subito largo tra la folla. E’ un ottimo modello che io consiglio vivamente per chi desidera effettuare ricerche di militaria. E’ ottimo con gli oggetti ferrosi ed immergibile in acqua fino a 5 metri di profondità.

 

Nokta Makro Pulsedive Scuba

Si tratta di un piccolo metal detector subacqueo che puoi usare fino a 60 metri di profondità. Esiste in diverse versioni dove può cambiare la piastra o il colore. Ottimo per chi vuole divertirsi al mare e magari farlo provare anche ai bambini.

 

Fisher CZ21

E’ il Re del Mare dei Metal Detector. Se vuoi un metal detector subacqueo di quelli seri devi prendere questo senza pensarci due volte.

 

XP Deus

Bestseller No. 1
Maxxistore® - Xp Xplorer metal detector Deus 2 FMF multifrequenza (Piastra da 9"/22.,5)
  • Cosa comprende l'offerta:
  • nr. 01 Xp Xplorer metal detector Deus II FMF multifrequenza (Piastra da 9"/22.,5)
  • nr. 01 Cuffie WS6
  • nr. 01 Cavo di ricarica
  • nr. 01 Cover telecomando RC

Per alcuni questo è considerato il Top di Gamma, ma è anche uno dei metal detector più costosi. Si tratta di un metal detector professionale, sconsigliato a chi ancora non sa nulla di questo hobby. E’ abbastanza complicato e complesso per chi è agli inizi quindi ne sconsiglio l’acquisto ai principianti. Ma per i professionisti che vogliono fare il salto di qualità, con questo ci sarà da divertirsi!

 

Consigli per Principianti

Qual è il Miglior Metal Detector che si può comprare per Iniziare questo Hobby? Quali sono i modelli più consigliati?

Questa che vi presento è una delle ultime conversazioni avvenute nel nostro caro e vecchio forum sul metal detector. Tra le tante discussioni è stata scelta questa dato che mi sembrava potesse essere interessante, tanto da salvarla e presentarla sul blog. La domanda di un utente riguardante la richiesta di quello che potrebbe essere il miglior metal detector da acquistare se si è agli inizi con questo hobby. Vediamo le risposte della conversazione intitolata come: “Miglior Metal Detector per il Primo Acquisto”.

OffertaBestseller No. 1
Garrett ACE 250 Metal Detector, Display LCD, Giallo/Nero
  • 3 diversi programmi di ricerca pre-impostati (All-metal, coins e jewerly)
  • Indicazioni tramite display sul tipo di metallo e sulla profondità
  • 3 distinti toni di rilevazione (in base al tipo di metallo)
  • Nota: Questo prodotto viene fornito con istruzioni in Inglese/ Spagnolo/ Francese/ Tedesco

 

Ciao ragazzi vorrei sapere secondo voi qual è il miglior metal detector? Si tratta del mio primo acquisto quindi vorrei qualche valido consiglio, senza spendere troppo!

 

Non esiste il miglior metal detector !! Dipende da che tipo di ricerca fai, il tuo grado di preparazione e poi cmq è soggettivo, meglio un md scarso con un detectorista che lo sa usare bene che un super e costosissimo metal detector con un detectorista che è uno scarsone.

Quello che dice è vero, il miglior metal detector non esiste.
Prima di acquistare il tuo primo metal detector ti invito a leggere gli articoli presenti sul forum e sul blog riguardanti tutte le leggi italiane, in modo da poter capire come utilizzare il cercametalli senza commettere mai infrazioni.
Detto questo, ci sono dei modelli molto semplici da utilizzare, adatti per i principianti e altri più costosi e più complicati (ma che comunque puoi utilizzare tranquillamente con un pò di esperienza).
Se mi dici quanto puoi spendere ti consiglio qualche buon modello.

Si, ho già letto le leggi, so che non devo cercare nella aree archeologiche e che devo avere il permesso per entrare nella proprietà altrui. E’ già da un pò che ho intenzione di acquistare il metal e quindi sono abbastanza documentato, almeno sulla teoria! Ho forti dubbi però su quale metal detector comprare come primo metal… posso spendere al massimo 300 euro, molto meglio se riesco a spendere anche meno!

Se conosci già le leggi sei già un passo avanti!

Allora, con un budget da 300 euro potresti optare per due diverse opzioni.. la prima è quella di acquistare un modello per principianti, la seconda è quella di acquistare un cercametalli usato.

I metal detector per principianti che ti consiglio sono: Fisher F2 (meglio se con piastra da 11″ DD), Garrett Ace 250, Teknetics Alpha 2000. A volte a quel prezzo riesci a prendere anche il Garrett Ace 350/Euroace. Sono tutti modelli molto semplici da utilizzare e possono dare tutti delle buone soddisfazioni.

Se invece preferisci una macchina più potente e vuoi acquistare un usato, valuta che si tratta di apparecchiature molto sensibili e delicate e se chi vende non ha avuto cura del suo metal detector potresti comprare un prodotto con qualche problema. Il mio consiglio quindi, se preferisci acquistare un usato, è quello di comprare solo da una persona di fiducia.

Spero di esserti stato d’aiuto, ciao!

Dovresti rientrare nella spesa anche per un White’s Coinmaster. Lo usa un mio amico, si trova molto bene.

Bestseller No. 1
Nokta Makro Simplex Metal detector impermeabile con bobina da 28 cm
  • IP68: si può immergere completamente fino a 3 metri ed è sigillato dalla polvere.
  • Volume del ferro: la sensibilità al basso contenuto di ferro può essere regolata o azzerata.
  • Discriminazione dei sensori: rileva e identifica i metalli indesiderati.
  • Modalità di ricerca: tutti i metalli/in un campo/al parco/in spiaggia.
  • Favolosa illuminazione per uso notturno e subacqueo: il Simplex+ ha tutto ciò di cui avete bisogno, retroilluminazione LCD, retroilluminazione del tastierino e torcia LED.

Come ha fatto ben notare un nostro caro amico detectorista non è solo importante conoscere quale metal detector comprare. E’ infatti fondamentale capire quali sono le Leggi Italiane in merito a questo argomento e cosa si può fare e cosa è invece completamente vietato. Ci sono zone a vincolo per i detectoristi come le zone archeologiche e le zone a vincolo paesaggistico. Si tratta di luoghi dove non è possibile effettuare le ricerche con il proprio cercametalli, a meno che non si disponga di un’apposita autorizzazione emessa dalla Sovrintendenza dei Beni Culturali, autorizzazione che viene consegnata solo agli archeologi professionisti.

 

Aggiornamento: La discussione di cui sopra è un pò datata. Ad oggi ci sono metal detector ben più validi con prestazioni di gran lunga superiori. Per il primo acquisto, per il momento, ci sentiamo di consigliare un Nokta Makro Simplex+ o un Quest Q30. In entrambi i casi la spesa si aggirerà intorno ai 300€ (talvolta grazie a delle offerte è possibile spendere anche molto meno). I risultati non deluderanno le aspettative nè del detectorista alle prime armi e tanto meno del detectorista attempato.

 

 

Come Deve Essere un Metal Detector?

Dopo anni di ricerca, mi sento di dover affermare che un buon metal detector deve essere:

  • Leggero;
  • Comodo da Trasportare;
  • Preciso;
  • Discriminante per gli Oggetti Ferrosi;
  • Multifrequenza.

Cercherò ora di spiegare al meglio ciascun punto di questa lista.

 

Leggero

Questo è un hobby da svolgere all’aria aperta e molto spesso per trovare il posto ideale si fa tanta strada e ci si allontana anche per un pò di km da casa. Questo significa che quando si esce, molto spesso si sta fuori delle ore. Se si utilizza il metal detector per molte ore il suo peso fa la differenza.

Un metal detector di 1 kg / 1,5 kg è l’ideale. Un metal detector che pesa 2 kg dopo alcune ore fa stancare davvero tanto e quello che doveva essere un divertimento inizia ad essere uno stress.

 

Comodo da Trasportare

Alcuni metal detector si richiudono su sè stessi ed occupano pochissimo spazio. Questo permette di trasportarli tranquillamente in un normalissimo zaino. Altri metal detector invece non hanno questa possibilità e per trasportarli bisogna ogni volta smontarli e rimontarli. Magari questo non sarà un problema per alcuni, ma se si ha la possibilità di scegliere, meglio comodo da trasportare.

 

Preciso

Se il metal detector non è preciso si rischia di scavare buche enormi senza motivo. E’ quindi essenziale che il metal detector sia dotato di Pinpoint, una funzione che ci permette di individuare con maggiore precisione dove si trova il target individuato. Se il metal detector è molto preciso non sarà necessario nemmeno l’uso del Pinpointer (diverso dalla funzione appena citata, vedi anche differenza tra metal detector e pinpointer).

 

Discriminante per gli Oggetti Ferrosi

Bestseller No. 1
Nokta Makro Metal Detector Simplex Plus Coltello Digger 11″ DD Acqua 3M
  • Il Nokta Makro Simplex è impermeabile e può essere usato sia in acqua dolce che in acqua salata, sino ad una profondità di 3 metri.
  • 4 Modalità di Ricerca: ALL METAL, PARK, FIELD, BEACH (Funziona in acqua salata)
  • PRODOTTI INCLUSI Box dei Comandi, Piastra di Ricerca DD 28 cm / 11″ Sp28 + Cover Cavo Dati e Carica USB, Adattatore Cuffie 6,3 mm (1/4″), Manuale d’Uso e Garanzia
  • In regalo: Paletta da scavo Digger Nokta Makro

Chi inizia adesso non sa cosa sia la discriminazione o meglio la discriminazione dei metalli. In breve: è una funziona che permette di eliminare alcuni tipi di metallo dalle proprie ricerche. Per esempio, se non voglio cercare gli oggetti in ferro, potrò discriminare il ferro e così gli oggetti in ferro non saranno più rilevati. Certo, qualche oggetto sarà sempre rilevato, soprattutto se il ferro è arrugginito, ma sicuramente si scaveranno molte buche in meno e si troverà meno spazzatura.

Attenzione: molti non amano discriminare il ferro perchè così facendo, soprattutto con i metal detector più vecchi, si potrebbero perdere dei target buoni. Il mio consiglio è di utilizzare la discriminazione del ferro solo quando il campo è così sporco che fa passare ogni divertimento.

 

Multifrequenza

Bestseller No. 1
Maxxistore® - Xp Xplorer metal detector Deus 2 FMF multifrequenza (Piastra da 9"/22.,5)
  • Cosa comprende l'offerta:
  • nr. 01 Xp Xplorer metal detector Deus II FMF multifrequenza (Piastra da 9"/22.,5)
  • nr. 01 Cuffie WS6
  • nr. 01 Cavo di ricarica
  • nr. 01 Cover telecomando RC

Ogni metal detector lavora ad una frequenza operativa precisa, poi ce ne sono alcuni che invece hanno più frequenze selezionabili (multifrequenza singola) ed altri che invece operano a più frequenze nello stesso momento (multifrequenza simultanea).

Questi ultimi sono i miei preferiti in quanto ti permettono di effettuare diversi tipi di ricerca (di oggetti piccoli o di oggetti grandi) allo stesso tempo. Ricordo infatti che per la ricerca di oggetti grandi è meglio utilizzare una frequenza bassa mentre per la ricerca degli oggetti piccoli è meglio utilizzare una frequenza alta. Un multifrequenza simultanea è in grado di lavorare al meglio sia sugli oggetti piccoli che sugli oggetti grandi.