Pinpointer Migliore

Pinpointer Migliore ed Economico, Quale Scegliere

Tanti metal detector ne hanno uno incorporato e solitamente è situato nella zona centrale della piastra (ma viene chiamato Pinpoint). Si tratta di una funzione che permette a chi utilizza un cercametalli di trovare con maggiore precisione il luogo esatto in cui è situato l’oggetto in modo tale da ridurre al minimo le dimensioni delle buche. In questo modo, minore sarà la grandezza della buca e minore sarà il tempo da utilizzare nello scavo e di conseguenza l’impiego di forze per effettuarlo.

Ma il pinpointer di cui intendo parlare in questo articolo è quello manuale. Si tratta di un piccolo metal detector manuale in grado di rilevare gli oggetti metallici. Parliamo quindi di un piccolo cercametalli, non molto potente, in grado di individuare con maggiore precisione un oggetto sepolto.

Per chi non ha le idee molto chiare voglio subito affermare che il pinpointer manuale non può essere utilizzato per effettuare le ricerche ma deve essere utilizzato insieme ad un vero e proprio metal detector.

 

A Cosa Serve

In pratica il suo utilizzo è secondario e dovrà essere usato solo dopo il primo utilizzo del cercametalli. La prassi è infatti la seguente:

  • Il ricercatore effettua le proprie ricerche con il metal detector;
  • Viene individuato un oggetto metallico, se il cercametalli è dotato di pinpointer questo dovrà essere utilizzato per centrare al meglio l’obbiettivo;
  • Si inizia a scavare nel terreno sino a quando si raggiunge una certa profondità, simile a quella indicata sul cercametalli (i metal detector con display indicano solitamente la profondità a cui è situato il target);
  • Una volta raggiunta la profondità presunta si utilizza il pinpointer manuale per cercare di capire meglio da quale lato scavare per raggiungere l’oggetto metallico;
  • Il pinpointer emetterà un suono o vibrerà o farà entrambe le cose (in base al modello utilizzato) quando si avvicinerà al target;
  • Più il pinpointer sarà vicino all’oggetto metallico e maggiore sarà il suono emesso e la vibrazione dello stesso.

Il pinpointer diventa quindi molto utile quando si effettuano le ricerche e le si vuole velocizzare. Per alcuni si tratta di un oggetto inutile, per altri si tratta di un oggetto fondamentale. Io sono tra coloro che lo reputano un oggetto indispensabile, specialmente se si effettuano le proprie ricerche sulla sabbia con granelli molto piccoli o nei terreni o nei boschi dove è possibile trovare i propri oggetti incastrati tra le radici di qualche albero.

 

Quale Scegliere

Chi è interessato all’acquisto di questo prodotto si trova dinanzi ad un importante quesito. Quale modello acquistare? Se si vuole spendere poco si può scegliere di acquistare un cercatubi in un grande ferramenta o alla Lidl per poi modificarlo e renderlo quanto più simile ad un pinpointer. I risultati non saranno ottimi ma si tratta comunque di una soluzione economica che nel suo piccolo non è da sottovalutare.

Tra i vari modelli, tra quelli più economici sul mercato, troviamo i pinpointer Fisher e Teknetics. Chi desidera un modello più professionale può invece rivolgere i suoi acquisti verso il Propointer Garrett o il Makro Pointer. Da poco è uscito sul mercato anche un altro prodotto della Garrett chiamato Propointer AT, immergibile in acqua sino a 3 metri di profondità.

Piccolo aggiornamento: questi apparecchi sono prodotti tecnologici e si sa, la tecnologia è in costante evoluzione e questo significa che continuamente escono sul mercato dei nuovi modelli. Tra questi vogliamo ricordare il Garrett ProPointer 2, il Nokta Pointer, il QuestXpointer Wader, il Quest Xpointer Wader Li, Xpointer Land e Xpointer Diver.

OffertaBestseller No. 1
Garrett Pro Pointer At Pinpointer Propointer At Nuovo Novita'
  • Impermeabile fino a 3 metri.
  • Tasto di funzionamento singolo.
  • Ricalibrazione rapida.
  • Torcia a LED.
  • Spegnimento automatico.

Altro articolo, altra conversazione “riesumata” dal vecchio forum. Il nome che gli ho dato è “Consiglio Pinpointer”, proprio come il vecchio titolo del topic del forum. Un utente chiede consigli per comprare un pinpointer valido ma economico. Quali saranno state le risposte degli altri utenti? Leggiamole insieme.

 

Cerco pinpointer a basso prezzo. Cosa mi consigliate? Grazie.

Prendi un rilevatore di tubature e fili elettrici (10-15 euro) e lo modifichi, qualcuno già l’ha fatto!

Ciao se fai lo stesso sbaglio che ho fatto io a comprare point da 50 euro si rompono sempre, ne ho rotti 3. Uno buono è quello della Garrett ma costa 130€. Io l’ho preso ed è una bomba, indistruttibile, preciso e molto potente.

Si il Garret è una bomba, ce l’ha un mio amico e va benissimo. Quello che ho io sente solo al contatto mentre il Garret nello scavo ti indirizza sul punto preciso, però costa di più. Io ho fatto una scelta dovuta a quanto ne faccio uso.

Anche il Minelab va molto bene, sensibilità regolabile e se vuoi lo puoi usare solo in vibrazione, quindi silenzioso.

Ultimamente sono usciti validi modelli della Makro ed il nuovo At della Garrett

Buonasera a tutti, sono nuova del forum e del mondo dei metal detector, in quanto voglio acquistare un metal per una mia amica molto appassionata ma che non se lo può permettere.
Ho già letto i vostri consigli per il primo strumento che ho trovato utilissimi, ma ora sono a chiedervi se mi sapevate consigliare dei siti AFFIDABILI che conoscete, dove vendono tali strumenti, in quanto nelle vicinanze in cui vivo non ci sono negozi del genere. Vi ringrazio già per la disponibilità.

Per acquistare senza problemi potresti utilizzare Ebay, puoi vedere sin da subito i feedback del venditore e valutare se puoi fidarti o meno. Se invece vuoi un “nome” diretto, ti consiglio di acquistare da Geotek Center che è il negozio che ci presta i metal detector per i test.

Ti ringrazio molto gentile.

 

Se si è alla ricerca del risparmio, esistono varie possibilità. La soluzione più economica è sicuramente quella di acquistare un rilevatore di tubi (lo vendono spesso alla Lidl in promozione) e di effettuare alcune modifiche abbastanza semplici. In questo caso si andrebbe a spendere una cifra intorno ai 15 euro ma logicamente non si potranno mai pretendere le stesse potenzialità di un prodotto professionale che costa più di 100€.

Una seconda alternativa potrebbe essere quella di comprare un Pinpointer da 50€, sono diverse le case produttrici famose che li producono ma anche questi non sono paragonabili alle potenzialità di un Pointer professionale. Se avete la possibilità economica di spendere più di 100€ esistono vari modelli, davvero molto buoni come il Propointer Garrett, il ProPointer At (sempre marchiato Garrett), il Makro Pointer, il Nokta Pointer, il Pro Find 25 della Minelab ed il White’s Bullseye Trx.

Bestseller No. 1
Nokta Metal Detector PULSEDIVE MAKRO PINPOINTER Impermeabile SUBACQUEO Waterproof 60 Metri
  • POINTER SUBACQUEO FINO A 60MT.
  • Tecnologia Pulse Induction
  • Compatibile con Cuffie Wireless Nokta Makro 2.4 GHz Green Edition
  • Possibilità di Usarlo: solo Audio, solo Vibrazione, sia Audio che Vibrazione
  • Allarme Anti Smarrimento: se acceso, dopo 5 minuti di inattività inizia a suonare e ad illuminarsi.

Salva

 

Differenza tra Metal Detector e Pinpointer

Un articolo del genere per gli esperti del settore potrebbe sembrare alquanto strano, ed infatti questa piccola guida è stata pensata per chi ancora non ha un cercametalli e vuole acquistarne uno, per chi quindi non conosce bene la differenza tra metal detector e pinpointer.

Il tutto nasce da un utente, del gruppo su Facebook chiamato Italia Metal Detector ITA (che era gestito da noi di italiametaldetector.net), che ha acquistato un Garrett Propointer AT convinto che fosse un piccolo metal detector da utilizzare in acqua, al mare, al pari di un modello subacqueo.

OffertaBestseller No. 1
Garrett Pro Pointer At Pinpointer Propointer At Nuovo Novita'
  • Impermeabile fino a 3 metri.
  • Tasto di funzionamento singolo.
  • Ricalibrazione rapida.
  • Torcia a LED.
  • Spegnimento automatico.
Bestseller No. 2
Diealles Shine Pinpointer, Impermeabile Pinpointer Metal Detector con Luce LED e Vibrazione Automatica Alta Sensibilità per Caccia al Tesoro
  • 💰 Pinpointer impermeabile è un kit completo, che include un puntatore, un portachiavi per tenerlo, un trasportino e un manuale.
  • 💰 La batteria non è inclusa. il nostro metal detector pinpointer richiede 1 batteria PP3 9Volt.
  • 💰 Quando Pinpointer Portatile rileva il metallo, non solo emette un suono, ma lo ricorda anche all'utente vibrando.
  • 💰 Rilevatore Metalli Portatile è facile da usare, basta premere il pulsante per avviare il gioco della caccia al tesoro.
  • 💰 Il nostro metal detector portatile può rilevare vari tipi di oggetti metallici attorno alla sua sonda.

Facciamo quindi qualche piccola precisazione. Il Propointer AT della Garrett è un modello subacqueo che può essere utilizzato sino ad una profondità di 3 metri, ma non si tratta di un metal detector bensì di un pinpointer.

Se qualcuno vuole utilizzare questo strumento al posto di un metaldetector subacqueo può benissimo farlo ma i risultati saranno sicuramente insoddisfacenti, e di molto! Perché? Innanzitutto il Garrett Propointer AT non è un modello destinato all’acqua marina. Questo significa che potrà si essere utilizzato in acqua, sia dolce che salata, ma che in acqua di mare soffrirà gli effetti della salinità. Ciò comporterà quindi una “marea” di falsi segnali e di malfunzionamenti dell’apparecchio. Ma passiamo oltre, le piccole dimensioni del pinpointer non permetterebbero di certo di scandagliare per bene il fondo marino. Basti pensare ad esempio che anche chi ha un metal detector subacqueo con una piastra da 11” ha comunque sempre delle difficoltà a coprire ogni centimetro di fondale.

Insomma, per chi vuole utilizzare un pinpointer per le ricerche in acqua il mio giudizio è assolutamente negativo. Evitate di acquistare questo genere di prodotto se il vostro intento è quello di ricercare oggetti metallici in fondo al mare. Il Garrett Propointer AT resta un ottimo pinpointer, attualmente è di sicuro tra i migliori presenti sul mercato ma la sua funzione è completamente differente, così come quella di tutti gli altri prodotti di questa categoria.

Il pinpointer va quindi utilizzato su terreno, o anche in acqua in alcuni casi (possibilmente in acqua dolce), solo per individuare al meglio la posizione del target col fine di scavare delle buche più piccole e risparmiare quindi sia tempo che fatica.

Un consiglio per i principianti e per chi ancora conosce poco la materia: se vi occorre un metal detector subacqueo sappiate che per acquistare un buon prodotto si dovranno spendere almeno 500€, il prezzo logicamente potrà scendere se si andrà alla ricerca di un modello usato. Chi proprio non riesce a fare a meno di stare lontano dal mare e vuole a tutti i costi acquistare un modello subacqueo e non può permettersi di spendere 500€ può provare il famoso Vibra-Tector. Si tratta di un piccolo metal detector molto discreto e dalle piccole dimensioni che può essere acquistato anche con meno di 200€. Personalmente non ho mai avuto, almeno per il momento, l’occasione di provarlo ma tutti coloro che sino ad oggi lo hanno acquistato ne sono rimasti entusiasti. Le sue funzioni sono limitate ma d’altronde per chi vuole soltanto divertirsi potrebbe essere una valida alternativa ai modelli professionali che possono arrivare a costare anche oltre i 1.000€.

Concludo il discorso tornando un passo indietro, nel momento in cui parlavo della differenza tra metal detector e pinpointer. Ebbene, la notizia non sconvolgerà di certo chi ha già un cercametalli ma potrà di sicuro essere utile a chi ancora non ne possiede uno, diversi metal detector, la maggior parte a dire il vero, possiedono una funzione chiamata pinpointer. Questa funzione viene solitamente attivata e disattivata premendo e rilasciando un apposito pulsante o un’apposita levetta e ci permette di centrare ancora meglio la posizione dell’oggetto metallico individuato.

Bestseller No. 1
Nokta Makro Simplex Metal detector impermeabile con bobina da 28 cm
  • IP68: si può immergere completamente fino a 3 metri ed è sigillato dalla polvere.
  • Volume del ferro: la sensibilità al basso contenuto di ferro può essere regolata o azzerata.
  • Discriminazione dei sensori: rileva e identifica i metalli indesiderati.
  • Modalità di ricerca: tutti i metalli/in un campo/al parco/in spiaggia.
  • Favolosa illuminazione per uso notturno e subacqueo: il Simplex+ ha tutto ciò di cui avete bisogno, retroilluminazione LCD, retroilluminazione del tastierino e torcia LED.