Ritrovamento Ordigno Bellico

Ritrovamento Ordigno Bellico Cosa Fare e Cosa NON Fare

Come comportarsi nel caso in cui si ritrovi una bomba o una mina o un qualsiasi altro oggetto che può esplodere? Come Intervenire in caso di Ritrovamento Bellico?

Durante la ricerca e l’uso del metal detector, soprattutto se si spazzola nelle zone dove si sono svolte delle battaglie della prima e della seconda guerra mondiale, è possibile imbattersi in un ordigno bellico.

OffertaBestseller No. 1
Garrett Pro Pointer At Pinpointer Propointer At Nuovo Novita'
  • Impermeabile fino a 3 metri.
  • Tasto di funzionamento singolo.
  • Ricalibrazione rapida.
  • Torcia a LED.
  • Spegnimento automatico.

 

Cosa Fare

Come ci si deve comportare in questo caso? Trovare un ordigno ancora funzionante non è affatto raro. Soprattutto se si sta facendo una ricerca sulla militaria e quindi si è in zone ww1 (prima guerra mondiale) o ww2 (seconda guerra mondiale) è necessario sapere come comportarsi.

Proprio per tale motivo abbiamo deciso di scrivere una piccola guida su come comportarsi nel caso in cui vi doveste imbattere in oggetti di questo genere.

Innanzitutto evitate di toccare l’oggetto. Di qualsiasi cosa si tratti, non potrà nuocere finchè non toccato. Annotare il luogo del ritrovamento, se siete in possesso di un gps prendete nota delle coordinate.

Contattate immediatamente l’autorità competente più vicina tra Carabinieri, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco e Vigili Urbani. Una volta comunicata la vostra posizione attendete sul posto, ma a distanza di sicurezza.

Se vedete qualcuno avvicinarsi, fermatelo e rendete noto il pericolo. Ricordate che se trovate un ordigno bellico o qualsiasi rinvenimento militare con il vostro metal detector, italianizzato con il termine cercametalli, sia per obbligo di legge che per la vostra sicurezza personale, è vietato trasportare, aprire, bruciare, innescare o utilizzare quanto trovato o parte di esso.

Ricordate quindi, se trovate un ordigno bellico cercate di individuare il luogo esatto dove vi trovate, segnalate immediatamente la vostra scoperta alle autorità competenti e non toccate l’oggetto ritrovato in nessun caso.

Comportandosi in questa maniera sarà poi compito degli artificieri (esperti in ordigni bellici e non) occuparsi dell’oggetto ritrovato e voi avrete compiuto una grande opera di senso civico.

 

Cosa NON Fare

Come già detto, NON toccate l’oggetto. Non fate avvicinare nessuno, non sapete quanto sia pericoloso l’oggetto individuato e tanto meno avete idea dei danni che potrebbe causare.

Non fate l’errore (che purtroppo fanno in tanti) di portare a casa quanto trovato. Mettereste a rischio non solo voi stessi ma anche le persone che vi circondano.

Se trovate colpi inesplosi, non portateli  a casa. Anche se vi sembrano innocui, la loro detenzione è illegale. E non provate nemmeno a renderli inerti.

Bestseller No. 1
Nokta Makro Simplex Metal detector impermeabile con bobina da 28 cm
  • IP68: si può immergere completamente fino a 3 metri ed è sigillato dalla polvere.
  • Volume del ferro: la sensibilità al basso contenuto di ferro può essere regolata o azzerata.
  • Discriminazione dei sensori: rileva e identifica i metalli indesiderati.
  • Modalità di ricerca: tutti i metalli/in un campo/al parco/in spiaggia.
  • Favolosa illuminazione per uso notturno e subacqueo: il Simplex+ ha tutto ciò di cui avete bisogno, retroilluminazione LCD, retroilluminazione del tastierino e torcia LED.